Colomba artigianale Arluno
Maggio 23, 2020
Colomba artigianale Vittuone
Maggio 23, 2020

Colomba artigianale Pero

Le colombe sono dei dolci tipicamente pasquali. In tutta la penisola esistono due ricette tradizionali, quella Lombarda e quella Siciliana! Colomba artigianale Pero, scopriremo da dove proviene come si fà!

Colomba artigianale Pero By Arrudafood!

Colomba artigianale Pero

In Lombardia la colomba fu inventata nel 1930 dal marchio Motta che, progressivamente, estese la sua produzione a tutte le famiglie Italiane portando nelle case la colomba artigianale Pero.

L’altra ricetta della colomba, di più antica tradizione, è la colomba pasquale diffusa in Sicilia e chiamata anche i palummeddi o pastifuorti. A differenza della colomba milanese qui si hanno dolci più piccoli sempre a forma di colomba, galletti o rombi su cui sono incisi disegni o punzonature.

La colomba artigianale di Pero

Oggi le colombe tradizionali si acquistano solo in pasticcerie o laboratori artigianali come quello di Arrudafood. Come per il panettone anche la colomba è un dolce che per la maggior parte dei casi proviene da una produzione industriale. Ciò significa che di tradizionale ha poco, beninteso non è che non sia buona ma non può competere con un prodotto fatto a mano!

Se vuoi la tradizione cerca l’artigiano o il pasticciere!

Chiamaci al numero 327 616 7548 per maggiori informazioni

 

Nessuna colomba artigianale supera pasqua!

Colomba artigianale Pero

Se avete avuto modo di assaggiare un prodotto artigianale sapete a cosa ci riferiamo. In occasione di festività e grandi banchetti, i giorni dopo ci troviamo quasi sempre a fronteggiare una serie di “avanzi”. Nel caso dei prodotti di pasticceria questo non succede mai, ci sarà un motivo? Si sostanzialmente possiamo individuarne 5:

  1. Lievitazione lunga, a differenza di una artigianale la lievitazione della colomba Artigianale può durare fino a 36 h, il risultato rende il dolce soffice e ben alveolato.
  2. Uso del lievito naturale, solo ed esclusivamente di questo.
  3. Qualità degli ingredienti, si devono utilizzare prodotti di altissima qualità: farina, uova, burro e zucchero, mandorle, granella e soprattutto canditi.
  4. Prodotti del territorio. A seconda delle regioni d’Italia è possibile incontrare delle varianti che sostituiscono gli ingredienti tradizionali. Esempio: glassa di zucchero e mandorle può essere sostituita da una glassa al pistacchio di Sicilia, oppure al posto dei canditi può esserci una farcitura preparata con il cioccolato di Modica.
  5. Glassatura a regola d’arte, la glassa deve ricoprire la colomba ma senza mai separarsi nettamente dall’impasto, formando una crosta croccante.

Come si realizza un colomba Artigianale?

La ricetta della colomba parte da ingredienti naturali e di elevata qualità! Il processo di lavorazione, lo vedremo, non è dei più semplici e questo spiega perché è molto più semplice godersi il prodotto finito piuttosto che farlo! Per realizzare la colomba in modo tradizionale e artigianale bisogna seguire questo procedimento.

Il 1° impasto prevede l’uso di:

  • Lievito madre.
  • Acqua.
  • Zucchero.
  • Tuorli d’uova.
  • Farina bianca 00.
  • Burro.

Generalmente per l’impasto si usa una planetaria nella quale si mescola lo zucchero e l’acqua a una temperatura di 22 °C. Si ottiene uno sciroppo al quale si aggiunge la farina e il lievito. Dopo 15 minuti circa si ottiene un impasto al quale si aggiunge il burro e i tuorli. La lavorazione prosegue fino ad ottenere un impasto piuttosto liscio, che avviene in circa 22-25 minuti. Al termine si pone l’impasto al caldo per 10-12 ore a una temperatura di 28-30 °C, l’impasto finale dovrà veder triplicato il suo volume.

Il 2° impasto prevede l’uso di:

  • Farina bianca 00.
  • Zucchero.
  • Miele di Acacia.
  • Tuorli.
  • Burro.
  • Sale.
  • Aroma d’arancia in pasta.
  • Vaniglia in baccelli.
  • Acqua.
  • Arancia in cubetti.

All’impasto ottenuto in precedenza si aggiunge la farina e gli aromi a seguire si incorpora lo zucchero, il miele e 1/3 dei tuorli, quindi si lavora la pasta finché ritorna ad essere liscia ed elastica. Si procede ora a incorporare il sale con 1/3 di tuorli, quindi si impasta nuovamente fino ad ottenere una pasta liscia. Successivamente si aggiungere il burro e la rimanenza dei tuorli. Quando l’impasto sarà omogeneo incorporare l’acqua, lavorarla 2-3 minuti e incorporare anche la frutta.

Preparazione della glassa

Ingredienti

  • Mandorle amare.
  • Mandorle grezze dolci.
  • Nocciole tostate.
  • Zucchero.
  • Cacao.
  • Farina di mais.
  • Fecola di patate.
  • Albume.

Per preparare la glassa bisogna macinare finemente a secco tutti gli ingredienti, poi in una planetaria ma anche grazie a un mixer, si aggiunge l’albume. In questa fase bisogna stare attenti ad ottenere una glassa con la giusta consistenza. Se troppo molle, ad esempio, cuocerebbe con maggiore difficoltà e dopo circa 8-10 giorni dalla cottura bagnandosi e rischiando anche di essere veicolo di muffe. Se troppo dura, invece, il rischio che si stacchi dalla superficie del dolce, nella fase di essicazione, è molto alto.

Pezzatura

Gli stampi sono di carta e devono ricevere la giusta quantità di impasto. Se ad esempio stiamo preparando delle colombe da un kg, il peso corretto è 950 grammi, dobbiamo considerare anche la glassa. Una volta realizzata la pezzatura dobbiamo farla riposare per circa un’ora in cella a 30 °C. Successivamente si divide la pezzatura in due parti uguali e la si adagia sulla stampo di carta a formare il corpo e le ali. La colomba ora va fatta lievitare fino al bordo dello stampo, circa 5-6 ore a una temperatura di 30 °C e con un’umidità del 60%. Al termine la colomba è pronta per essere glassata con uno strato sottile di massa all’amaretto, cospargendo qua e là qualche mandorla e zucchero a granella.

Pronta per il forno

Ora le colombe sono pronte per il forno dove staranno per 50-55 minuti a 160 gradi. Finito? No una cosa importante è che all’uscita del forno le colombe dovranno essere capovolte per raffreddarsi. Questo farà sì che la colomba non collassi al centro.

Ora avete capito perché la colomba artigianale Pero è un prodotto che quasi sempre viene acquistato? Se volete gustarvi solo il meglio della colomba, scegliete una colomba artigianale, una colomba prodotta da Arrudafood.

Chiamaci al 327 616 7548 per prenotare la tua colomba

Telefono
Whatsapp
Email